Erboristeria

Le proprietà fitoterapiche delle erbe da impiegare per tisane e rimedi naturali

Verbena, sedativa e analgesica

La verbena, non quella ornamentale bensì quella selvatica, è ricca di proprietà calmanti, sedative e analgesiche, da sfruttare per rimedi naturali

Ginkgo, tante proprietà ma mai fai-da-te

Il Ginkgo biloba ha proprietà antinvecchiamento, ma va assunto in preparazioni controllate, senza superare mai i dosaggi e sotto controllo medico

Pino mugo, il balsamico per eccellenza

Il pino mugo vive solo in ambienti di alta montagna, dove ha sviluppato resine e oli dalle grandi proprie-tà balsamiche, benefiche per le vie respiratorie

Valeriana, per sogni d’oro

La valeriana è tra i migliori rimedi naturali contro l’insonnia e l’ansia, sia negli adulti sia nei bambini, e ha un ottimo effetto anche sui gatti

Robinia, l’antianemico che depura anche

La robinia, sebbene sia un albero infestante, è anche ricca di proprietà fitoterapicheche offrono rimedi naturali, e il miele è calmante

Borragine, fa bene o no?

La borragine è una bella pianta spontanea che vale la pena di coltivare in giardino e utilizzare con attenzione in cucina e in erboristeria

Ginepro, balsamo per i polmoni

Le bacche sono ricchissime di olio essenziale denso di sostanze attive, che agiscono liberando le vie respiratorie, ma anche disinfettando quelle urinarie

Cipresso, l’amico delle vene

Il suo olio essenziale, aiuta a stimolare il sistema venoso, fornendo sollievo alle gambe solo affaticate o anche afflitte da problemi del circolo

Betulla, un duro colpo alla cellulite

Elimina i liquidi in eccesso nell’organismo, e con essi le sostanze nocive eventualmente presenti, sgonfiando l’organismo e ripulendo l’apparato urinario e il sangue

Cavoli, quanti rimedi naturali!

Tutti i cavoli sono ricchi di sostanze benefiche, ma le foglie in particolare placano molti dolori muscolari e ossei con poche applicazioni

In evidenza

css.php