Il crescione selvatico è un’aromatica ricca di zolfo e dall’odore di senape. Si utilizza in erboristeria: vediamo come.

Il crescione selvatico ha tante proprietà: innanzitutto contiene un’elevata quantità di vitamina C, tanto che nei secoli passati veniva chiamato "erba da scorbuto", perché guariva dalla malattia dovuta a carenza di questa vitamina. È ricco anche di vitamine A, B, E, PP; contiene calcio, ferro, fosforo, iodio, potassio, arsenico, zolfo e un glucoside (la gluconasturzina).

Combatte l'anemia, tiene lontani raffreddori, influenze, tossi e bronchiti, aiuta fegato e reni a depurarsi, placa il mal di denti, abbassa la glicemia.

In erboristeria

  • Per rinforzare e tonificare tutto l'organismo: infondete per 30 minuti in una tazza d'acqua tiepida 10 g di foglie fresche, filtrate e bevetene 2-3 tazze al giorno per almeno 3 settimane.
  • Per prevenire l’arrivo di raffreddori e influenze: condite le foglioline e le cime crude del crescione con olio extravergine d'oliva, limone e cipolla tagliata fine, fate riposare per 2 ore e consumate come antipasto almeno quattro volte a settimana.
  • Per aiutare il fegato e i reni a depurarsi: bevete per un mese la mattina a digiuno un bicchiere di succo fresco centrifugato.
  • Contro l'anemia: bevete un bicchiere di succo fresco al giorno per 2 mesi.
  • Contro il mal di denti: masticate quattro volte al giorno 3-4 foglie fresche.
  • Se le gengive sanguinano: fate delle toccature con grappa nella quale avrete macerato per 3 settimane 50 g di foglioline fresche spezzettate.

In cosmesi

  • Per schiarire le lentiggini: pestate nel mortaio 15 g di foglie fresche e applicate il cataplasma con una garza sulle lentiggini; dopo 10 minuti sciacquate con acqua tiepida; ripetete 3 volte a settimana fino a risultato ottenuto.
  • Per schiarire le macchie cutanee sulle mani: massaggiatele con qualche goccia di succo fresco ogni sera per un mese.
  • Contro il diradamento dei capelli: frizionateli ogni sera con succo fresco, mantenete in posa per tutta la notte, lavateli l'indomani con uno shampoo leggerissimo.

Per approfondire

L'ABC DELL'ORTO BIOLOGICO
Come realizzare con successo il vostro orto secondo natura
1931 - Ultima modifica: 2018-12-12T15:14:42+00:00 da Claudia Notari
FARMACIA VERDE
Manuale di Fitoterapia
1930 - Ultima modifica: 2018-12-12T15:13:14+00:00 da Claudia Notari
AROMATICHE PER TUTTI
Sul balcone, in terrazzo, in giardino
1929 - Ultima modifica: 2018-12-12T15:07:22+00:00 da Claudia Notari
Crescione selvatico, tonificante e rinvigorente - Ultima modifica: 2018-12-12T15:16:10+00:00 da Elena Tibiletti