Il calendario lunare offrire buoni spunti per i lavori di giardinaggio. Le fasi della luna favoriscono o svantaggiano certe operazioni: vediamo quali.

Il calendario lunare dà suggerimenti al giardiniere sulle varie operazioni da fare in base alle fasi della luna. Questi sono i consigli per il mese di febbraio:

  • Il 1° febbraio il sole nasce alle 7.13 e tramonta alle 17.15; il 31 sorge alle 6.36 e cala alle 17.49. Il 1° si hanno 10 ore di luce, il 28 11.13, con un guadagno di 1 ora e 13 minuti nell’arco del mese.

Fasi lunari: i lavori in casa e sul terrazzo

  • In luna crescente acquistate nuove piante e, da fine mese, rinvasatele.
  • In luna calante potate, se necessario, le piante caducifoglie divenute troppo ingombranti. Controllate bulbi e tuberi in cantina.

Lunario e lavori in giardino

  • In luna crescente seminate in luogo caldo pelargoni e piante annuali da fiore. Seminate all’aperto viole, piselli odorosi, violacciocche, zinnie, convolvoli, clematidi, ipomee. Mettete a dimora o trapiantate, se il terreno lo consente, alberi, arbusti e rampicanti caducifogli e rosai a radice nuda. Dividete i cespi delle erbacee perenni. Potate i rosai se desiderate steli lunghi. Nel Centro-Sud fate talee legnose di rosai.
  • In luna calante lavorate la terra, se possibile, incorporando letame o altro concime organico. Preparate il terreno per il nuovo prato. Potate alberi, arbusti, rosai e rampicanti, quelli a fioritura precoce se sono già sfioriti, le siepi sempreverdi, le ortensie (a fine mese) e le aromatiche legnose.
semenzaio piante grasse
Il semenzaio caldo serve per le Solanacee, ma anche per i pelargoni e le annuali da fiore, tutti da seminare in luna crescente

Fasi lunari e lavori nell'orto

  • In luna crescente seminate in semenzaio caldo pomodoro, melanzana, peperone e alchechengi; a dimora sotto tunnel le aromatiche perenni; a dimora all’aperto ceci, piselli, zafferano, rucola, agretti, ravanelli, bietola da foglia. Trapiantate sotto tunnel la lattuga a cappuccio. Piantate le zampe degli asparagi. Raccogliete cavoli, porri, radicchi, ravanelli.
  • In luna calante seminate in semenzaio caldo lattuga a cappuccio, coste, prezzemolo, erba cipollina, sedano; a dimora all’aperto (a fine mese nel Nord) bulbilli d’aglio, cipolle, patate, carote, rape, ravanelli, topinambur, lattuga e radicchio da taglio, spinaci, cappuccio; sotto tunnel oppure al Centro-Sud cicoria, cipolle, bietole da taglio, cavolfiore, sedano, lattuga da cespo, scarola, indivia. Piantate all’aperto tuberi-seme di patata, bulbilli d’aglio e cipolla nel Sud, scalogno a fine mese nel Nord. Concimate e preparate il terreno per le semine. Rincalzate i piselli seminati in autunno. Fate pregerminare i tuberi-seme di patata, staccate i germogli delle patate conservate. Interrate o seminate le erbe da sovescio. Imbianchite i radicchi.

Lunario e lavori nel frutteto

  • In luna crescente piantate e trapiantate, se la terra lo permette, gli astoni e gli arbusti.
  • In luna calante preparate il terreno per gli impianti. Spargete un concime organico. Prelevate le marze, da conservare in frigo, per gli innesti primaverili. Potate le Pomacee, eventualmente le Drupacee, i frutti di bosco, le viti e gli olivi. Sfoltite la chioma del castagno ed eliminate i polloni. Ripulite il terreno.

Per approfondire

I CONSIGLI DEL GIARDINIERE
Una risposta a tutti i problemi del verde
24880 - Ultima modifica: 2019-02-07T12:11:02+00:00 da Claudia Notari
Calendario Lunare e giardinaggio a febbraio - Ultima modifica: 2019-02-07T12:11:50+00:00 da Elena Tibiletti