Natale, 7 regali per i giardinieri

Idee regalo, poco costose, per gli appassionati di giardinaggio, da confezionare in pacchetti home-made, fatti da voi con amore

Siete in cerca, come ogni anno, dei doni per familiari, parenti e amici? Se qualcuno di loro è appassionato come voi di giardinaggio, pensate a regali “verdi”, non necessariamente costosi, in una bella confezione realizzata da voi. Eccovi alcuni esempi.

Advertisement
  1. Confezioni di bulbi (meglio estivi, visto che quelli primaverili devono essere già a dimora, per Natale), da mettere in cestini di vimini avvolti con cellophane e fiocchi colorati.
  2. Bustine di semi, di annuali, perenni o ortaggi, da mettere in scatole di latta da legare con nastri monocolore.
  3. Cesoie, sempre utili sia in giardino sia sul balcone, purché di buona qualità, da confezionare in sacchettini di tela, reperibili anche presso le botteghe del commercio equo e solidale, e da chiudere con un nastrino di raso in cui infilare un paio di pine (tipo quelle del pino silvestre, piccoline) legate con fil di ferro.
  4. Set di attrezzi da giardino (paletta, sarchiello, piantabulbi ecc.) o da terrazzo (più piccoli) da avvolgere in carta da pacco grezza, fermata con fili di rafia e fiori secchi o rametti di conifere.
  5. Confezioni di etichette da fiori o cartellini, magari scelte fra quelle in rame, eleganti e indistruttibili, da infilare in una pochette di plastica lavabile, utile per contenere mille cose anche nel capanno da giardino o nel mobile da esterni.
  6. Guanti da lavoro e/o grembiule, “incartati” con un classico strofinaccio dell’anno prossimo, che può essere utilizzato per pulire gli attrezzi o le superfici proprio in giardino. Fermatelo con un nastro e un rametto di vischio: un doppio regalo beneaugurante.
  7. Proseguite su questa falsariga: l’importante è essere certi della passione del destinatario; per il resto, lasciate fare alla vostra passione e alla fantasia.
Natale, 7 regali per i giardinieri - Ultima modifica: 2020-12-13T07:24:12+01:00 da Elena Tibiletti