Fermatovaglioli di Natale? Un’idea faidate

Una decorazione naturale e a costo minimo per la tavola di Natale: i fermatovaglioli che durano a lungo e che gli ospiti possono portare a casa

Si inizia a festeggiare il Natale, come di tradizione, intorno a un tavolo imbandito con abbondanza e con classe. Ecco come realizzare un fermatovagliolo floreale, perfetto per queste occasioni: bellissimo appena fatto, ma anche essiccato!

In basso troverete tutte le immagini che vi aiuteranno nella realizzazione.

I materiali necessari ai fermatovaglioli

  • 2 foglie di iris
  • bacche di callicarpa
  • fiori di amaranto
  • 3 piccole roselline rosa
  • 6 piccoli rametti di ortensie blu
  • nastro biadesivo
  • 2 pezzi di fil di ferro lunghi 50 cm
  • colla per fiori freschi
  • coltello
  • tronchesino
  • una manciata di perline o piccoli sassolini decorativi di pietra dura (in questo caso, ematite)
  • filo argento di spiralina
  • Le quantità indicate si riferiscono a un singolo fermatovagliolo

Come si fa

  1. Prendete i due fil di ferro e incollateli al centro del nastro adesivo. Procedete, come indicato nelle immagini, coprendo perfettamente l’altro lato.
  2. Sagomate a spirale il fil di ferro ricoperto per misurare la lunghezza del futuro fermatovagliolo e pareggiate i lati con l’aiuto di un tronchesino, se necessario.
  3. Prendete due foglie di iris, tagliatele in modo che siano della stessa lunghezza del nastro adesivo e incollatele su ambo i lati.
  4. Preparate i fiori: le ortensie, le roselline, le bacche di callicarpa e i fiori di amaranto. Mettete una punta di colla sul retro di ogni fiore e iniziate a posizionarli lungo il lato del ferma tovagliolo, avendo cura di partire con le ortensie che dovranno costituire la base della decorazione.
  5. Passate poi alle roselline, che dovranno essere incollate nei punti chiave e più visibili della composizione, come nell’immagine. Completate con piccoli rametti di bacche di callicarpa e fiori di amaranto. Ricordate di disporre i fiori seguendo lo stesso senso di direzione, per dare l’idea di movimento alla spirale.
  6. Per finire, completate incollando qualche sassolino di ematite e passando, tutto intorno, un filo leggero di spiralina color argento.

 

Fermatovaglioli di Natale? Un’idea faidate - Ultima modifica: 2020-12-17T07:15:32+01:00 da Redazione Passione In Verde