Tre indistruttibili piante per l’ufficio

In ufficio le piante possono trovare posto, a patto che siano facili, adattabili e chiedano poche cure. In cambio depurano l'aria da sostanze nocive spesso presenti negli uffici e rilassano gli animi

Spesso in ufficio si offre poca attenzione al verde, che invece è utile per la qualità dell'aria respirata nelle stanze e per rasserenare. Ecco tre piante molto adatte agli interni e in particolare per l'ufficioi.

La sansevieria (Sansevieria fasciata) è la pianta consigliata a chi non desidera avere problemi di parassiti. Dura per decenni e il suo fogliame assorbe efficacemente varie sostanze tossiche; sembra inoltre accertata la sua capacità di ridurre gli effetti negativi delle onde elettromagnetiche. Oltre alla specie classica con foglie larghe bicolori, esiste anche una specie, Sansevieria cylindrica, con scultoree foglie tubolari.

asparagus
L'asparagina cattura le polveri sottili.

L'asparagina (Asparagus sprengeri) è una pianta molto particolare e facile, da posizionare in un punto luminoso. Va bagnata in abbondanza in estate (e in inverno con il riscaldamento acceso), spruzzando anche la chioma.

Il clorofito o falangio  (Chlorophytum comosum) è resistente, richiede annaffiature regolari e abbondanti. Vuole una posizione molto luminosa, ma non il sole diretto. Svolge un'efficace azione di assorbimento di alcune sostanze tossiche presenti nelle vernici per mobili e negli inchiostri da stampa.

clorofito
Il clorofito o falangio assorbe le sostanze tossiche di tuner e fotocopiatrici.

(Tratto da "Saper fare" - Pubblicato su Giardinaggio 6/2012)

Per approfondire

Piante d'appartamento
I consigli dell'esperto per una casa verde
25752 - Ultima modifica: 2019-03-11T17:06:09+00:00 da Elena Tibiletti
Tre indistruttibili piante per l’ufficio - Ultima modifica: 2019-03-15T15:35:00+00:00 da Redazione Passione In Verde