cane, macchina, kennel, trasportino
Il kennel o trasportino è il sistema più sicuro per trasportare il cane in macchina.
Il kennel o trasportino è indispensabile per trasportare il cane in macchina. Ecco come sceglierlo, e quali alternative ci sono
Il kennel è un trasportino specifico per cani, più o meno grande a seconda della dimensione del cane, che si utilizza per il trasporto del cane in macchina o più in generale sui mezzi di trasporto.
A differenza di quello che si utilizza all'interno dell'abitazione, il kennel da viaggio deve necessariamente essere abbastanza contenuto nelle dimensioni poiché solitamente viene collocato nel portabagagli dell'autovettura.

Come abituare il cane al kennel

E' importante abituare il cane sin da cucciolo a utilizzarlo, quindi a entrare in macchina all'interno del kennel e non lasciarlo libero di scorrazzare per l'abitacolo, per facilitarne poi il trasporto una volta che il cane diventerà adulto.
Il consiglio è di iniziare con il far entrare il cucciolo nel kennel in tutta tranquillità con la macchina spenta, abituarlo piano piano a starci chiuso dentro per qualche minuto e gradualmente aumentare il tempo. Poi, se il cucciolo è tranquillo e si sente a suo agio, si può iniziare a fare dei brevi tratti di strada, sempre in maniera graduale, fino ad arrivare a fare veri e propri viaggi, ricordandosi sempre che, qualsiasi cane si trasporti, è importante fare delle soste ogni due ore per farlo sgranchire e, se si tratta di un cucciolo, le soste possono anche essere più ravvicinate.

Perché il kennel

Il kennel è il modo più sicuro di trasportare il cane quando ci si sposta con la macchina, protegge il cane dall'essere sbalzato in giro per l'abitacolo a causa di frenate un po' più brusche, curve o sobbalzi della macchina su terreni accidentati, lo tiene al sicuro e, cosa molto importante, gli impedisce di girare nell'abitacolo disturbando il guidatore durante la marcia, col pericolo di provocare incidenti.

Quale modello scegliere

In commercio ci sono diversi tipi di kennel. Per i cani di taglie contenute è molto comodo e pratico da utilizzare il kennel in tessuto e rete da sistemare sul sedile posteriore dell'auto avendo sempre l'accortezza di fissarlo alla cintura di sicurezza in modo da farlo rimanere ben saldo e stabile durante la guida anche in caso di brusca frenata.
Per i cani di taglia più grande è sempre meglio posizionare il kennel nel portabagagli e sceglierne uno abbastanza capiente da far stare il cane al suo interno comodo in posizione accucciata.
In commercio si trovano kennel in plastica di varie dimensioni, alcuni sono anche omologati per i viaggi in aereo, altrimenti si possono far realizzare su misura in alluminio da diverse aziende specializzate; in questo caso si possono equipaggiare di diversi comfort come sistemi di raffrescamento e riscaldamento o divisori interni se si devono trasportare più animali contemporaneamente, possono essere personalizzabili e seguire più facilmente forma e dimensioni del bagagliaio della vettura.
Per chi invece ha il portabagagli troppo piccolo per posizionare al suo interno qualsiasi tipo di kennel è possibile ricorrere a un sistema di barre o a una griglia per contenere il cane all'interno del bagagliaio, utilizzandole come separazione dai sedili posteriori, ricavando così un posto comodo e contenuto dove il cane può viaggiare senza disturbare il guidatore in tutta sicurezza.

Per approfondire

COMPAGNI DI VIAGGIO
Manuale di felice convivenza tra cani e umani
30288 - Ultima modifica: 2020-01-17T19:50:46+01:00 da Elena Tibiletti
L’importanza del kennel per il cane in auto - Ultima modifica: 2020-01-20T08:40:29+01:00 da Elena Tibiletti