Concimare con solo idrosolubili o combinarli con CRF?

La coltivazione professionale del ciclamino è molto impegnativa a causa delle complesse variabili in gioco.

aicl logoFattori da considerare:

  • Assortimento varietale
  • Misure del vaso
  • Periodi di invaso
  • Periodo di vendita
  • Ambiente e clima

In termini pratici significa: utilizzare differenti tecniche di coltivazione per affrontare le diverse situazioni.

E la concimazione?

Deve essere adattata alle esigenze dalla pianta, soprattutto in fase di preparazione del fiore e in fioritura. La nutrizione può essere effettuata con solo idrosolubili o con idrosolubili combinati a CRF (Osmocote). In entrambi i casi si ottengono ottimi risultati.

Leggi i dettagli nella nostra scheda di coltivazione.

Coltivazione in vivaio del ciclamino - Ultima modifica: 2019-07-29T08:30:42+00:00 da Barbara Gamberini