terrazzo in sicurezza per i gatti
Il terrazzo in sicurezza per i gatti non è fatto da una rete morbida, che è pericolosa e si decompone in poco tempo.
Come mettere il terrazzo in sicurezza per i gatti? Per evitare che cadano da balconi e terrazzi, no alle reti morbide, serve un professionista
La primavera è alle porte, con le belle giornate viene voglia di spalancare le finestre per far entrare sole e aria fresca, finalmente mite, in casa dopo il freddo dell'inverno che ci ha costretti a tenere finestre e balconi ben chiusi per diversi mesi: ma avete un terrazzo in sicurezza per i gatti?
Purtroppo la primavera è il periodo dell'anno in cui cadono accidentalmente più gatti da finestre e balconi, perché il clima mite invoglia anche i mici a uscire volentieri in balcone a prendere il sole e a giocare con piante e insetti, e basta un salto più alto o più lungo e il felino può calcolare male la distanza o sbilanciarsi e cadere di sotto, con conseguenze drammatiche se non addirittura letali.

Non è vero che il gatto cade sempre in piedi

Il detto che i gatti cadono sempre in piedi e non si facciano mai male purtroppo è solo una diceria. I gatti quando cadono da balconi e finestre si fanno molto male e molto spesso le cadute sono fatali per loro: anche se nel momento in cui cadono il loro corpo riesce a compiere una specie di rotazione in aria in modo da facilitarne la caduta sulle zampe, l'impatto di una caduta da un terrazzo non finisce quasi mai a lieto fine. Quindi che sia ben chiaro: i gatti possono cadere molto facilmente da balconi e finestre e, qualsiasi sia il piano, non va assolutamente sottovalutata la pericolosità della caduta; per questo è fondamentale mettere in sicurezza i balconi e i terrazzi per l'incolumità del micio, e anche degli eventuali passanti sottostanti.

No alle reti morbide per un terrazzo in sicurezza

Una delle soluzioni più pericolose che viene proposta da diverse aziende e che si trova a bassissimo costo su internet sono le reti.
Le reti in nylon o in corda sono nate originariamente per tutelare tetti, comignoli e sottotetti dall'invasione dei piccioni. Vengono applicate da aziende specializzate nella disinfestazione e sono una buona soluzione per evitare che i piccioni facciano il nido dentro i comignoli o nei cornicioni dei palazzi o in tutte le nicchie dei palazzi storici.
Le reti che sono risultate un'ottima soluzione per scacciare i piccioni sono invece una pessima idea quando le si vuole applicare in ambito felino.
Oltre a non proteggere affatto i gatti dalle cadute accidentali, sono anche pericolose per la loro incolumità, che siano di nylon o di corda non ha importanza. I gatti di qualsiasi dimensione e razza sono in grado di tagliare con denti e unghie il filo, rompendo con estrema facilità le maglie e creando dei varchi dai quali passare da una parte all'altra; inoltre possono rimanere facilmente impigliati, magari nel tentativo di cacciare un insetto: un'unghia impigliata può provocare diversi problemi al micio che potrebbe non essere in grado di liberarsi da solo.
Nei casi in cui le reti vengano montate lente sul parapetto, il gatto potrebbe rimanere incastrato con le zampe nei buchi delle maglie, questa è una delle situazioni più pericolose perché, preso dal panico, il micio potrebbe mordere e rompere la rete nel tentativo di liberarsi, rischiando seriamente di cadere di sotto con drammatiche conseguenze.
Un altro aspetto che non viene mai preso in considerazione quando si sceglie di chiudere il terrazzo con una rete morbida è che la chiusura non sarà mai definitiva, questo tipo di rete è soggetta a rapido decadimento, l'esposizione agli agenti atmosferici come sole, vento e pioggia, la deteriora in pochi mesi seccandola, rendendola sempre meno elastica fino a farla cadere letteralmente a pezzi.

Per un terrazzo in sicurezza ci vuole un professionista

Per tutelare efficacemente il nostro micio e realizzare un contenimento sicuro e gradevole alla vista, poco impattante sull'estetica degli edifici, è opportuno rivolgersi a un professionista che sappia valutare le esigenze ergonomiche del nostro gatto, senza tralasciare l'importanza dell'impatto estetico sul terrazzo sia per i proprietari del gatto sia per mantenere e garantire un'armonica integrazione con la facciata esterna dell'edificio.

Per approfondire

30720 - Ultima modifica: 2020-03-25T13:53:54+01:00 da Elena Tibiletti
Terrazzo in sicurezza per i gatti - Ultima modifica: 2020-03-25T13:58:47+01:00 da Elena Tibiletti