L’inzaffardatura serve a rivitalizzare le radici delle piante arboree, come gli alberi da frutto, e dei rosai. Scopri quando e come farla.

L’inzaffardatura è un’operazione che riguarda in generale le piante arboree (alberi, inclusi quelli da frutto, e arbusti, compresi i rosai) a radice nuda.

Si effettua subito prima della piantagione nella piena terra del giardino o frutteto.

Ha lo scopo di rivitalizzare in tempi rapidissimi le radici disidratate dal prolungato contatto con l’aria, formare una sorta di velo protettivo attorno a esse, e fornire sostanze nutritive “di pronto impiego”, utili nella fase di attecchimento.  Non va confusa con la concimazione, che infatti rimane da compiere al momento della piantagione.

Inzaffardatura delle radici: come farla

Al momento della piantagione, prendete un secchio o un mastello (a seconda delle dimensioni dell’apparato radicale della pianta da mettere a dimora) e riempitelo con acqua, terra fertile e fine, e letame bovino fresco in parti uguali (1:1:1), mescolando bene. Se non avete il letame, componete la miscela con sola acqua e buona terra fertile, sempre 1:1: sarà meno efficace, ma è meglio di niente. Se avete letame bovino maturo, va ugualmente bene, mentre letami di altre specie animali sono troppo forti e potrebbero bruciare le radici. Il contenitore deve essere pieno fino a 3/4 della capienza e deve essere appoggiato vicino alla buca d’impianto.

Quindi prendete l’astone o l’arbusto a radice nuda e accorciate leggermente le radici, tagliando con un potatoio a lama ben affilata quelle troppo lunghe, danneggiate, marcite, ammuffite o lesionate. Immergete subito le radici nella miscela e lasciatevele per almeno 30 minuti (ma non oltre 60). Controllate che l’astone non si rovesci, capovolgendosi con le radici all’aria.

Scaduto il tempo, estraete la pianta e mettetela subito a dimora nella buca, senza assolutamente scuotere le radici, che devono rimanere avvolte dalla patina terrosa.

Per approfondire

IL PICCOLO FRUTTETO
Come piantare e curare il frutteto familiare
IL PICCOLO FRUTTETO - Ultima modifica: 2018-10-25T17:16:51+00:00 da Claudia Notari
I CONSIGLI DEL GIARDINIERE
Una risposta a tutti i problemi del verde
I CONSIGLI DEL GIARDINIERE - Ultima modifica: 2018-10-25T17:17:39+00:00 da Claudia Notari
FRUTTETO FACILE
sul balcone e in giardino
FRUTTETO FACILE - Ultima modifica: 2018-10-25T17:16:02+00:00 da Claudia Notari
L’inzaffardatura delle piante arboree: cos’è e come si fa - Ultima modifica: 2018-10-25T17:18:59+00:00 da Elena Tibiletti