Faidate: la ghirlanda di Natale n. 1

Come fare in casa una ghirlanda di Natale, semplice ma di grande effetto, con materiali facili da reperire e da assemblare

Abbellire le nostre case e le tavole imbandite è quasi d’obbligo in questo periodo, così ecco uno spunto per realizzare una ghirlanda di Natale: che vogliate appenderla alla porta o poggiarvi delle candele all’interno per creare un centrotavola, l’importante è realizzarlo seguendo qualche accorgimenti insieme al proprio gusto personale.

In basso troverete tutte le immagini che vi aiuteranno nella realizzazione.

Cosa serve per la ghirlanda di Natale

  • Rami di tuja (o pino, in alternativa)
  • Rami di Ilex (agrifoglio)
  • Bacche di rosa canina
  • Rami di cotoneaster
  • Stecche di cannella
  • Fette di limone decorative
  • Cerchio in spugna
  • Fil di ferro
  • Forbici, pinze
  • Nastro per fiocchi

Come si fa

  1. Rivestite interamente il cerchio di spugna con i rami di tuja, e fermateli con il filo di ferro.
  2. Inserite man mano tutti gli elementi decorativi: prima i rametti di Ilex, poi le bacche di rosa canina e il cotoneaster.
  3. Aggiungete le stecche di cannella e le fette di limone, che avrete precedentemente unito in piccoli gruppi aiutandovi con il fil di ferro.
  4. Un bel fiocco… et voilà, la ghirlanda è pronta!

 

Faidate: la ghirlanda di Natale n. 1 - Ultima modifica: 2019-12-02T07:57:09+00:00 da Redazione Passione In Verde