Cosa trapiantare in una fioriera classica alzata in cemento

    Domanda

    Quali tipi di piante, erbacce (anche perenni) sono indicate per questa fioriera fatta a fontana, allego foto.
    Struttura esposta in giardino, d'estate ha delle ore di pieno sole e penombra.
    Risiedo nella pianura padana, provincia sud di Padova-comune Codevigo.

    Mi piacerebbe sapere se vi sono erbacee perenni da trapiantare in primavera, o stagionali per la primavera/estate, a portamento strisciante o perlomeno fiorite!

    Risposta

    In questa classica alzata in cemento, che immagino alta circa 1,60 m, data la richiesta di annuali e di perenni, consiglio di procedere per vasche e con buonsenso: per evitare manovre faticose e pericolose due volte l’anno, nelle prime due vasche dall’alto porrei piante perenni, e nelle due in basso piante annuali di basso costo e facile sostituzione al cambio di stagione.

    Nella prima vasca in alto propongo, a scelta, queste perenni sempreverdi:
    - Sempervivum (grassa a rosette appiattite, fioritura in giugno gialla o bianca),
    - Vinca (pervinca, ricadente a fiori viola in aprile, non ama il pieno sole del mezzogiorno estivo),
    - Sedum palmeri (grassa a rosette alte, fiori gialli in marzo),
    - Iberis (cespuglietto, fiori bianchi in marzo),
    - Dianthus (garofanino, fiori da aprile a novembre),
    - Campanula poscharskyana (tappezzante, fiori viola da aprile a ottobre),
    - Delosperma cooperi (mesembriantemo, fiori fucsia da aprile a settembre),
    - Solanum pseudocapsicum (cespuglietto, fiori bianchi da marzo a ottobre, bacche arancioni da maggio a novembre, velenose),
    - Oxalis acetosella (fiori rosa in marzo-aprile),
    - Cerastium (tappezzante a foglia grigia, fiori bianchi in aprile-maggio).

    Nelle due vasche in basso suggerisco le seguenti annuali, da ruotare nell’arco della stagione:
    - Sunpatiens (gamba di vetro nella varietà resistente al pieno sole, fiori da aprile a ottobre),
    - Celosia (cresta di gallo, fiori da aprile a settembre),
    - peperoncino (fiori bianchi da maggio a ottobre, frutti da giugno a novembre),
    - Coleus (foglie multicolori da aprile a ottobre, fiori insignificanti),
    - Portulaca (amanti del sole, fiori da aprile a ottobre),
    - bocca di leone nana (fiori da aprile a ottobre),
    - Potunia (ibrido, fiori multicolori da aprile a ottobre),
    - primula (fiori da gennaio ad aprile),
    - ciclamino (taglia midi, fiori da settembre a marzo),
    - cavolo ornamentale (foglie multicolori, da settembre a marzo),
    - viola del pensiero (fiori da gennaio a maggio).

    Consiglio naturalmente di eliminare con cura tutta la terra vecchia, e relative piante infestanti, e di effettuare i nuovi impianti ponendo comunque sul fondo 5 cm di argilla espansa o ghiaia: mancando, con buona probabilità, un foro di scolo sul fondo, è importante assicurare comunque un minimo di drenaggio. Utilizzi sacchi di terriccio per piante da fiore, sostituendolo una volta l’anno (non occorre quindi la sostituzione in autunno per le annuali autunnali).

    Elena Tibiletti


    Posso invertire l’ordine e mettere nelle prime 2 vasche più grandi dal basso le perenni?


    Può invertire l’ordine a piacimento. La sistemazione delle perenni nelle due vasche in alto è legata semplicemente all’eventuale disagio del dover lavorare in cima a una scala due volte l’anno per porre a dimora delle annuali, che appunto vanno sostituite in primavera e in autunno. Mettere piante perenni elimina il continuo ricorso alla scala e a eventuali rischi relativi alla sicurezza personale.

    Elena Tibiletti


    No beh…la fioriera non necessita di scala, non è alta quindi l’accesso è comodo.

    Ultima cosa,  volevo sapere può andar bene anche aubretia come perenne?


    Fra le perenni può mettere certamente anche l’Aubrietia che però, essendo bassa e tappezzante, va necessariamente posta nelle due vasche in basso, perché sia visibile.

    Elena Tibiletti


     

    Cosa trapiantare in una fioriera classica alzata in cemento
    - Ultima modifica: 2020-02-26T16:19:02+01:00
    da Barbara Gamberini
    Cosa trapiantare in una fioriera classica alzata in cemento - Ultima modifica: 2020-02-26T16:19:02+01:00 da Barbara Gamberini