acquario arredo
L'acquario oggi è un complemento d'arredo, oltre che un modo semplice per avere animali domestici.
Advertisement
L'acquario è un elemento d'arredo che può svolgere diverse funzioni all'interno di un appartamento. E permette di tenere animali domestici in modo semplice

Negli ultimi anni l'acquario è stato completamente rivoluzionato e, da semplice accessorio nel quale accogliere un piccolo spaccato di paesaggio acquatico, è diventato il complemento d'arredo di design più di tendenza: da mobile ingombrante a parte integrante dello stile di un appartamento. Il punto focale, il pezzo d'arredo più particolare e allo stesso tempo più emozionante, con i suoi colori, l'atmosfera magica, la luce e la meraviglia di un mondo vivo in continuo mutamento, un piccolo spaccato di natura che conferisce quel tocco di unicità alla nostra abitazione.

Perché scegliere di avere un acquario

La poliedricità dell'acquario lo rende collocabile ovunque e alla portata di tutti; grazie alle moderne tecnologie è molto più facile mantenere all'interno i valori di vivibilità. La pulizia e la manutenzione sono alla portata anche delle persone più impegnate, che magari non se la sentono di prendere in casa un animale domestico per paura di non poter avere il tempo adeguato da dedicargli.

All'interno dell'acquario non troviamo solo i pesci, ma anche un'ambientazione vegetale della quale prenderci cura. Poi ci sono infinite scelte da fare: la prima grande distinzione è scegliere se lo si vuole di acqua salata, quindi marino, o di acqua dolce, quindi tropicale, da cui il vastissimo imbarazzo nella scelta dei pesci e delle piante. Il bello è che l'ambientazione interna con il tempo muta e possiamo interagire apportando modifiche e cambiamenti per avere la spettacolarità di un panorama acquatico in continua evoluzione.

L'acquario è infatti un complemento d'arredo che cambia nel tempo e che non finirà mai di sorprenderci. Consente di godere del contatto diretto con un piccolo ecosistema completo di animali e piante, con tutti i benefici che il contatto con la natura comporta nell'uomo.

L'acquario è una attività molto rilassante anche nella sua manutenzione, che ha molte similitudini con la pratica meditativa.

Le funzioni di design dell'acquario

Oltre al contatto con la natura, l'acquario in un'abitazione è una fonte di illuminazione d'ambiente che conferisce a una stanza un'atmosfera accogliente e rilassante, molto particolare e unica a livello di percezione sensoriale.

A seconda di dove viene posizionato e di come viene progettato, può svolgere diverse funzioni architettoniche e arredative, diventare un separé tra due stanze, oppure diventare parte integrante dell'arredo della cucina, di un caminetto, una parete libreria o uno spettacolare tavolo da pranzo.

Le ultime tendenze del design esaltano l'acquario integrandolo nell'arredo, trasformando il classico acquario in un elemento simbiotico della casa.

Portare la natura dentro casa progettando ambienti dove il confine tra utilizzo animale e umano si fonde, dando vita a spazi comodi e belli, è il nuovo modo non soltanto di abitare ma anche di vivere in armonia con la natura. L'acquario è la soluzione più versatile ed alla portata di tutti per arredare con unicità la propria abitazione e allo stesso tempo avere la possibilità convivere con degli animali e prendersene cura, anche quando la nostra vita è frenetica e piena di impegni.

design4pet.blogspot.it

https://www.facebook.com/Design4Pet/

Acquario, complemento d’arredo - Ultima modifica: 2020-04-10T12:56:03+02:00 da Elena Tibiletti