Rimedi naturali con la zucca

La zucca è benefica sull'organismo se viene mangiata, ma offre anche rimedi naturali ed è utile come cosmetico

La zucca, oltre a essere buona da mangiare, fa anche molto bene alla salute.

Proprietà nutrizionali della zucca

La zucca fa benissimo, innanzitutto alla linea, dato che con sole 15 calorie per etto certo non ingrassa, anzi, grazie a un discreto contenuto di fibre facilita lo svuotamento intestinale, coadiuvata da pectine e mucillagini dallo spiccato effetto lassativo.

Il modestissimo contenuto in zuccheri la rende indicata anche per i diabetici.

Inoltre, la digestione ringrazia, poiché le mucillagini agiscono positivamente sulla mucosa gastrica e tutto l'apparato gastrointestinale ne trae giovamento: è rinfrescante ed emolliente, grazie all'altissimo contenuto in acqua, alla vitamina A e ai carotenoidi.

Contiene anche vitamine del gruppo B (utili al buon funzionamento del sistema nervoso) e vitamina C (quasi quanto l'arancia).

Tra i minerali, oltre al potassio, ottimo diuretico, spiccano il magnesio, importante per l'equilibrio dell'umore, e lo zolfo, efficace disinfettante interno.

Infine, la presenza di acido salicilico ne fa un alleato contro le malattie da raffreddamento; mentre la cucurbitina contenuta nei semi (soprattutto freschi) combatte le infiammazioni delle vie urinarie ma anche i vermi intestinali.

I rimedi naturali con la zucca

Per placare l'ulcera gastroduodenale: bollite per 1 ora 100 g di polpa in mezzo litro d'acqua, schiacciatela nell'acqua e mangiate la purea ancora tiepida ogni giorno per 15 giorni.

Per attivare lo svuotamento intestinale: bevete la mattina a digiuno un bicchiere di succo, ottenuto centrifugando 300 g di polpa fresca.

Contro le infiammazioni delle vie urinarie: sbucciate 120 g di semi, bolliteli per 20 minuti in 1 litro d'acqua, bevetene 3 bicchieri al giorno filtrati al momento.

La cosmesi con la zucca

Per uso esterno si impiega la polpa privata della scorza, cruda o cotta (lessata in acqua non salata), tagliata a fette, frullata o schiacciata. Le maschere, da applicare 2-3 volte a settimana, si eliminano con acqua tiepida.

Per ammorbidire la pelle, applicate polpa cruda e frullata, per 30 minuti.

Per illuminare la pelle del viso, ponetela cruda tagliata a fette, per 30 minuti.

Per nutrire la pelle secca, spalmatela cotta e schiacciata, per 30 minuti.

Contro occhiaie e zampe di gallina, disponetela cruda tagliata a fette sottili, per 20 minuti.

(tratto da "Zucca: un prodigio per l'intestino", di E. Tibiletti, Giardinaggio n. 9, 2011)

Rimedi naturali con la zucca - Ultima modifica: 2019-05-16T15:21:00+00:00 da Redazione Passione In Verde